Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

“Welcome to the Jungle” è un singolo del gruppo musicale statunitense Guns N’ Roses, il secondo estratto dal primo album in studio Appetite for Destruction e pubblicato il 3 ottobre 1987.

È probabilmente una delle loro canzoni di maggiore successo ed è considerata una delle più importanti canzoni rock degli anni ottanta e novanta. Fu scritta da Axl Rose e Slash. Secondo Rose, l’ispirazione per il testo giunse da un incontro che lui e un amico avevano avuto con un senzatetto mentre vagavano per New York in autostop. Cercando di impaurire i due giovani, l’uomo urlò loro contro: «You know where you are? You’re in the jungle, baby! You gonna die!» L’incidente scosse così tanto Axl, che decise di raccontarlo nella canzone.

Anche se il fatto di New York aveva ispirato il testo, la canzone fu scritta a Seattle ed ambientata a Los Angeles. Nel 1988, in un’intervista con il Periodico Hit Parader, Rose disse:

«Ho scritto il testo a Seattle. È una grande città, ma nello stesso tempo è ancora troppo piccola se paragonata a Los Angeles e a ciò che vi potresti ammirare. Seattle è molto più rurale. Ho voluto scrivere la canzone pensando a come la più grande città della California poteva apparire per l’agricolo Nord-Ovest. Se qualcuno passasse in città e volesse andare in cerca di qualcosa, potrebbe trovarci di tutto.»

Welcome to the Jungle fu il primo videoclip dei Guns N’ Roses. Venne diretto da Nigel Dick tra il 1° e il 2 agosto 1987 tra il Park Plaza Hotel e 450 S. La Brea Avenue, ad Hollywood.

Il video inizia con Axl Rose che scende da un autobus con una valigia, vestito come un ingenuo nuovo arrivato in città, mentre suona il riff di apertura. Il cantante si accorge di un uomo in camicia di forza (Rose, in un altro ruolo) negli schermi televisivi di un negozio, dove si trova Slash con un bottiglia di alcool in mano, e si ferma a guardarlo. Poi il video mostra gli aspetti più negativi di Los Angeles, come gli abusi dei militari, mostrando la metropoli come una vera e propria giungla. Alla fine del clip, Rose sta ancora guardando gli schermi tv del negozio, ma stavolta con look ed attitudine di un rocker.

Welcome to the Jungle non ebbe successo immediato. Inizialmente MTV si rifiutò di trasmettere il video. I manager della rete decisero di mandarla in onda solo di notte, dopo un accordo speciale con David Geffen, capo dell’etichetta dei Guns N’ Roses. Ricevette programmazione definitiva solo dopo censura di alcune scene, tra cui alcune nuove e parte della sequenza con il batterista Steven Adler e la sua fidanzata a letto.

Malgrado la trasmissione esclusivamente notturna, il video attirò l’attenzione di molti spettatori e divenne tra i più richiesti su MTV.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.