Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

In attesa di vederli dal vivo il prossimo Fuck You We Rock Festival, abbiamo fatto qualche domanda ai Now Or Never per conoscerli meglio:

Salve ragazzi, grazie per aver accettato la nostra intervista. Tra poco sarete in tour in Italia per la prima volta, come vi state preparando a questa esperienza e cosa vi aspettate dai vostri fans italiani?

Per noi sarà il nostro primo contatto con i fans italiani. L’esperienza ci insegna che non sarà difficile di comunicare con tutti, la musica ha il potere di cancellare le differenze, la lingua non importa. L’emozione di una passione e il fatto di condividerlo è sempre un vero piacere. Una cosa sicura é che daremo il nostro massimo!

La vostra è una band che abbraccia diverse nazionalità, composta da membri provenienti da altre band (Pretty Maids, Sultan, Nightmare…) recentemente ha avuto anche un cambio di line-up con l’arrivo di Abel Cabrita al basso, cosa vi accomuna?

Ricky, Ranzo e io lavoriamo insieme dal 1993 e la nostra amicizia è cominciata proprio in quegli anni. Non ci siamo mai persi di
vista. Ricky ha anche partecipato come guest, nell’album della mia precedente band Nightmare. Ricky e Ranzo sono amici da bambini. “Now Or Never” é principalmente una storia di amicizia vera.

La band è attiva dal 2012, avete un sacco di lavori all’attivo e produzioni importanti, avete suonato in numerose tournée in tutto il mondo, provate ancora la stessa emozione della prima volta? Cosa è cambiato nel tempo?

Il piacere é sempre presente, condividere un momento, un brano, o cogliere un semplice segno di soddisfazione di una persona nel pubblico. Cosa è cambiato? Oggi la voglia e la soddisfazione sono più importanti rispetto al panico del palcoscenico.

In questi anni c’è un tour che ricordate con maggiore affetto, quello che ricordate come un’esperienza straordinaria?

Ogni tour ci porta qualcosa di nuovo. Ogni pubblico incontrato ci fa vivere un momento unico. Comunque, mi ricordo particolarmente la calorosa accoglienza dei fans in paesi come Israele e Dubai.

I vostri sono spettacoli travolgenti e pieni di energia, ci sono delle band a cui vi ispirate o un genere musicale che influenza il vostro songwriting?

Sarebbe falso e presuntuoso dire che non ci ispiriamo alla musica che ascoltiamo. Abbiamo avuto la fortuna di aver conosciuto e attraversato differenti movimenti musicali, e la nostra ispirazione è varia: dai Rainbow, Deep Purple, Dio, Whitesnake alle band più recenti come Alter Bridge, Symphony X, Filter.

Come nascono i vostri brani? Chi di voi scrive i testi e chi la musica? Cosa accade in sala prove?

La musica è scritta principalmente da Ricky, i testi sono da Ranzo. Io invece intervengo nelle melodie del canto. Questo é una formula che ci conviene a tutti.

State lavorando ad un altro album? Cosa dobbiamo aspettarci dai Now or Never nei prossimi mesi?

Per il prossimo album abbiamo voglia di essere più aggressivi nei “guitar riffs”. I prossimi brani sono piu potenti e saranno certamente ancora più efficaci nei live, senza però perdere la nostra personalità.

Vi salutiamo con un’ultima domanda, cosa sperate di portare a casa con voi dopo questo tour in Italia?

Il piacere di aver fatto conoscenza con il pubblico italiano (anche se io personalmente ho gia suonato nel vostro bel paese con Nightmare).

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.