Soundtrack, l’affascinante viaggio tra reale e infinito dei Retrolove.

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Soundtrack è il nuovo lavoro della rock band milanese Retrolove. Uscirà il prossimo 6 Marzo ma noi abbiamo già avuto il piacere di assaggiare le nove tracce.
Prima di addentrarci in questo immaginario film possiamo dire che Soundtrack è un concentrato di pura energia. Si passa dalle più sporche tinte punk a quelle più viscerali tipiche dell’horror rock.

Senza dubbio quel che colpisce di più in Soundtrack è la facilità con cui possiamo immedesimarci nelle situazioni raccontate nei brani. Ovvero, il rifiuto di essere etichettati e prezzati, ossessioni d’amore. Ma anche di persone che ci stanno sulle… scatole e che faremmo sparire volentieri!

Un viaggio dentro se stessi, alla scoperta dei propri limiti, dei propri desideri e dei rischi che dobbiamo correre nel tentativo di realizzarli. Un disco positivo che da la carica giusta per vedere il bicchiere mezzo pieno.

Sta di fatto che il risultato ottenuto è un affascinante viaggio tra reale e infinito. Un miraggio, accompagnato da un sapiente mix di generi che attraversano diversi decenni. Parliamo degli anni ’70-’90, con cui i Retrolove richiamano suoni vintage, punk, rock e i B movie in chiave horror.

In She’s alive il preludio finale con il sax di Marco Scipione che lancia il pezzo in un mood senza tempo, veramente apprezzato. Inoltre la band descrive questo pezzo come uno dei più rappresentativi per loro, che li racconta meglio: potente, ipnotica, non convenzionale.

Con l’immagine scelta per la cover del disco viene rappresentata perfettamente l’intenzione della band. Il film raccontato in Soundtrack viene proiettato in un cinema senza schermo abbandonato nel deserto chissà dove. Da guardare ovviamente comodamente seduti in una decappottabile sotto le stelle.

Line-Up:

Marco Battistella (basso e cori)
Zimo Cristiani (voce e chitarra)
Lorenzo Martelli (chitarra e cori)
Francesco Saracino (batteria e percussioni)

Guest:

Marco Scipione – Sax su “She’s Alive!”
Larsen Premoli: Therepig su “Outer Space”; Backing Vocals su “Glue” e “She’s Alive”; Catene e percussioni su “Glue”
Marlon – guest vocals su “Glue”

Tracklist:

Outer space
The price is set
She’s alive
One bullet
Glue
Shoot your desert on me
Hit the Vulture
The Man
In waves

FB: www.facebook.com/loveretrolove
Instagram: www.instagram.com/retrolove_music

A cura di Lucia Deleo

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2020-02-22T16:01:34+00:00Febbraio 22nd, 2020|Brand New Rock, Rock News|