Kalahari pubblicano Theia, il primo singolo e title track del loro Ep

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Theia è una rivelazione scioccante, un evento devastante e violento, un’entità superiore che avvia nuovamente il ciclo di distruzione e creazione.

Secondo la teoria dell’impatto gigante, Theia è il nome dato al corpo celeste che avrebbe colpito la nostra terra miliardi di anni fa. In questo modo ha dato origine alla luna, sconvolgendo l’asse terrestre. Cambiandone così la rotazione e accendendo la scintilla che ha causato una serie di reazioni. Queste hanno portato il nostro pianeta ad essere come lo conosciamo oggi; da un catastrofico evento alla nascita della vita.

Quando all’orizzonte c’era solo l’oblio più profondo, l’intervento di una madre distrusse per creare qualcosa di più grande. Questa figura materna proviene dalla cultura greca. Theia, titano della mitologia greca arcaica: madre delle divinità della luna, del sole e dell’aurora. Lei è la dea dello splendore, la lancia che porta distruzione e creazione.

Oggi, come allora, viviamo in un mondo avvolto dall’ombra e immerso nella perdizione, non più certo quelle di un pianeta senza vita e senza futuro apparente, ma piuttosto di un sistema insostenibile, di una società corrotta e delle nostre prigioni mentali.

In quest’ora più buia, invochiamo la lancia della distruzione, perchè porti ad una nuova creazione, a un cambiamento positivo. In questo momento, invochiamo Theia.

BIOGRAFIA:

I Kalahari sono una band metal nata a Forlì (Italia) da un’idea che sorge nel 2015, ma che trova la sua identità nel 2017.

Nel 2018, incidono la loro prima DEMO intitolata “Re-Burn” e dopo 1 anno di numerosi concerti nella scena underground tornano in studio per incidere il loro primo vero EP: “Theia”.

I cinque componenti della band hanno un background musicale che tocca sfumature differenti del genere. La complicità che c’è fra loro e la passione per la musica li ha portati a creare un blend unico di suoni che li rende difficili da etichettare. Potenti break down e riff galoppanti si alternano ad arpeggi acustici e melodie sinuose, a creare un sound travolgente, ma pulito.

I testi toccano temi sociali ed esistenziali e prendono ispirazione dalle intense emozioni e dagli eventi che le hanno causate, tutto ciò viene espresso in chiave rigorosamente metaforica.

I Kalahari sono prima di tutto musica e per loro la musica è fatta di sensazioni, forti, da pelle d’oca e questo è quello che vogliono trasmettere al loro pubblico.

Line up:

– Nicola Pellacani (voce);

– Gabriele Bartolucci (chitarra);

– Gino Annicchiarico (chitarra);

– Joshua Pini (basso);

– Alessandro Visani (batteria).

LINK AI SOCIAL E CONTATTI:

Spotify: https://open.spotify.com/artist

Youtube: https://www.youtube.com/channel/

Apple Music: https://music.apple.com/it/artist/kalahari/

Instagram: https://www.instagram.com/officialkalahariband/

Facebook: https://www.facebook.com/officialkalahariband/

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2020-05-09T06:39:59+00:00Maggio 9th, 2020|Brand New Rock, Rock News|