Social Distortion, rinviato al 2021 il live a Carroponte

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Social Distortion ritorneranno in Italia e suoneranno a Milano per un unico show esclusivo il prossimo 2 Giugno a Carroponte.

Quello dei Social Distortion è prima di tutto un sound perfezionato e rodato in decenni di tour in tutto il mondo, in grado di trasportare il pubblico in una vera e propria apoteosi di energia. Ma i Social Distortion sono anzitutto un gruppo che agisce, combatte, si preoccupa della società e della comunità.

Ne sono recenti e fresche testimonianze le due campagne di solidarietà attivate in questi mesi sul tema del COVID-19, la band ha messo in vendita due tipi di magliette con chiari messaggi e il cui ricavato andrà a supporto delle strutture sanitarie americane.

Social Distortion, una storia lunga 40 anni:

Il nome dei Social Distortion è davvero un punto di riferimento per la scena alternativa americana. Compaiono per la prima volta nelle pagine della storia nel 1978 a Fullerton, dalle parti di Los Angeles. La metropoli al tempo veniva sconquassata dalla nascita del punk californiano, con una miriade di band che stava affiorando in superficie.

Ciascuna desiderosa di utilizzare il linguaggio hardcore per raccontare una vita di ribellione e anticonformismo. Allevati tra la middle class del sobborgo di Orange County, i Social Distortion sono l’emblema e la condanna di quella generazione di adolescenti in rivolta.

Bersaglio della loro furia genitori, lindi vialetti con giardini, candide villette e tutto quanto sapesse di moderatamente adulto. Portavoce instancabile e risoluto di questa nuova anti-estetica è Mike Ness. Leader carismatico di una band che tra le vicissitudini di una carriera quarantennale ha vissuto continui e drammatici cambi di lineup.

Infine un cenno sull’attualità discografica: i Social Distortion sarebbero al lavoro su un nuovo album di inediti in studio. Il primo da “Hard Times and Nursery Rhymes” del 2001, secondo indiscrezioni il nuovo disco dovrebbe uscire entro la fine del 2020.

Leggi anche questo articolo sui Social Distortion

Per il tour 2021 confermati anche i due gruppi di supporto, si tratta di Grade2 e Lovebreakers. Vi ricordiamo che i biglietti acquistati in prevendita per lo show del 2020 rimangono validi anche per la nuova data dell’anno prossimo.

Per informazioni riguardo la policy su biglietti in vendita, biglietti acquistati, voucher e altre informazioni al pubblico: https://www.hubmusicfactory. com/aggiornamento-riguardo-ai- concerti/

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2020-06-09T09:35:19+00:00Giugno 9th, 2020|Brand New Rock, Musica Rock, Rock News|