Clockworks, vi raccontiamo in anteprima il nuovo disco dei Methodica

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Clockworks è il nuovo disco con cui i Methodica torneranno ad Ottobre. Il terzo full- lenght album della band con cui mostrano davvero il meglio di tutto il percorso fatto fino a questo momento.

Il loro progressive rock/metal ci conduce verso un’esperienza di ascolto senza dubbio interessante. Suoni compatti, ben strutturati che si alternano a parti più melodiche che trovano la loro massima espressione nelle armonie vocali.

Un bel passo in avanti per la band che con Clockworks trova il suo Tone Of Voice perfetto dopo un percorso di crescita all’interno della scena sia italiana che internazionale.

Un disco ispirato, pieno di elementi molto vati tra loro che mostrano una band consapevole e matura. Methodica raccontano di esperienze personali ma si soffermano anche su concetti più ampi e ricchi di fantasia.

Clockworks infatti, è ricco di esperimenti sonori intrecciati con tastiere che donano un bel respiro ai riff di chitarra e ai potenti bassi che assestano un bel gancio all’ascoltatore.  Ne è un esempio la prima traccia, A Trick, in cui veniamo risucchiati in un caleidoscopico tunnel di suoni avvolgenti che ci fanno fluttuare lungo sensazioni ipnotiche molto intense.

Clockworks prosegue poi come un’immaginaria macchina del tempo attraverso When I Fell Out The Sky e The Door To You. Una corsa che toglie il respiro nei 7 minuti di durata di queste prime tre tracce per cambiare poi registro e ambientazione in Shooting Stars.

Un brano da ascoltare rigorosamente in cuffia per sentire il suono che entra letteralmente nel cervello evocando scenari extraterrestri e che ci ipnotizza con suoni metallici più freddi e taglienti.

Ma la vera sorpresa arriva al brano numero cinque: A Dystopian Tale. Una racconto affidato in parte a Todd La Torre dei Queensryche. Qui è la sezione ritmica a fare da padrona perciò se siete deboli di cuore vi sconsigliamo caldamente l’ascolto.

Dopo questi quattro minuti di supremazia di batteria e basso, saliamo di nuovo con i minuti di ascolto modellando il timing sulle melodie più fluide di “1994”. Una vera macchina del tempo in cui se prestiamo bene attenzione possiamo sentire persino l’ingranaggio nel suo lento inesorabile scorrere attraverso dimensioni inaspettate.

Before The Wrath e Cold Sun proseguono sulla stessa carica adrenalinica per poi arrivare a Wreckage. Ed è davvero il brano che non ti aspetti in questo disco!!! Gli elementi della natura come acqua, vento, e fauna lasciano quasi il posto agli strumenti perché essi stessi sono musica.

Ma niente è mai come sembra, Nail In My Hand chiude infatti il cerchio alla fine di Clockworks, che più che un semplice disco è un’esperienza di ascolto da sperimentare. Senza dubbio il miglior album della band che sembra avere ancora moltissime cose da dire. Ma questa è un’altra storia che però appartiene al futuro.

English version (Anna Paladin)

Methodica will return in October with the new album Clockworks. The third full-length album with which they really show the best of all the path they have done so far.

Their progressive rock/metal leads us towards an undoubtedly interesting listening experience. Compact sounds, well structured that alternate with more melodic parts to find their maximum expression in vocal harmonies.

A big step forward for the band that with Clockworks finds their perfect Tone Of Voice after agrowth path within the Italian and international scene. An inspired record, full of so different elements that show a conscious and mature band.

Methodica tell of personal experiences but also dwell on broader and richer fantasy concepts.In fact, Clockworks is full of sound experiments interlaced with keyboards that give a good breath to the guitar riffs and powerful bass that provide a nice hook to the listener.
One example is the first track, A Trick, in which we are sucked into a kaleidoscopic tunnel of enveloping sounds that make us float along very intense hypnotic sensations.

Clockworks then continues as an imaginary time machine through When I Fell Out The Sky and The Door To You.
A race that takes your breath away in the 7 minutes of duration of these first three tracks, then a register and setting change in Shooting Stars.

A song to be listened to strictly through headphones to hear the sound that literally enters the brain, evoking extraterrestrial scenarios and hypnotizing us with colder and sharper metallic sounds. But the real surprise comes at song number five: A Dystopian Tale. A story entrusted in part to Todd La Torre of The Queensryche. Here the rhythm section is the master so if you are faint of heart we strongly advise against listening.

After these four minutes of drum and bass supremacy, let’s go up again with the listening minutes, modeling the timing on the more fluid melodies of “1994“. A real time machine in which if we lend well attention we can even feel the gear in its slow and inexorable slide through unexpected dimensions.

Before The Wrath and Cold Sun continue on the same adrenaline charge and then we get to Wreckage. It’s really the song you don’t expect on this record !!! The elements of nature such as water, wind, and fauna almost give way to instruments because they themselves are music.
But nothing is ever what it seems, Nail In My Hand closes the circle at the end of Clockworks, which more that a simple record is a listening experience to be experienced. Without doubt the best album of the band that still seems to have a lot to say. But this is another story which however belongs to future.

Clockworks Track list:

1- A Trick
2- When I Fell Out The Sky
3- The Door To You
4- Shooting Star
5- A Dystopian Tale (Feat. Tod La Torre)
6- 1994
7- Before The Wrath
8- Cold Sun
9- Wreckage
10- Nail In My Hand.

Release: 2 October 2020
Recording, Mixing and Production: Industrial Studio Verona
Master: Systematic Studios – Melbourne Australia.

Lineup Methodica

Massimo Piubelli – voce
Marco Baschera – tastiere
Marco Ciscato – chitarre
Paolo Iemmi – basso
Marco Piccoli – batteria

Link:

Booking & Management: K2 MUSIC MANAGEMENT https://www.facebook.com/K2MUSICManagement/
FB:https://www.facebook.com/methodica.music/

Read other on Methodica

Clockworks
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2020-09-17T06:28:55+00:00Settembre 17th, 2020|Brand New Rock, Musica Rock, Rock News|