Legacy Of Silence, il nuovo video Heretical Birth

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Legacy Of Silence, la band folk-metal torinese, ad un anno dalla pubblicazione del primo album “Our Forests Sing” presenta il suo nuovo videoclip Heretical Birth. Il singolo è disponibile su Youtube da oggi Venerdì 27 Novembre.

Il brano, disponibile in digital streaming e download su tutte le piattaforme, è il nuovo singolo della band interamente autoprodotto. Il tema della Natura ferita, ma forte ed inarrestabile, presente nel primo album, si ripresenta nel testo del brano. Mentre la sua rappresentazione nel video viene affidata alla ballerina Giulia Chinigó.

Il video è stato realizzato in collaborazione con Gemini Crew di Torino, con l’associazione Terre Spezzate ed con gli artigiani Lorenzo Bux e Luciano Basso. Heretical Birth vede così la luce dopo un anno di rallentamenti dovuti all’emergenza sanitaria in corso.

Legacy Of Silence nascono nell’estate del 2014, da un connubio di idee tra i tre fondatori. Parliamo di Marco Salusso (voce lead), Simone Macchia (chitarra solista) e Gianluca Mondo (Voce e chitarra ritmica). L’obiettivo è subito chiaro: unire il forte amore per le fiabe e per la terra del cantante con la volontà dei chitarristi di creare un genere nuovo, melodico e tecnico.

Ed è proprio l’amore per le foreste, le montagne e per i loro abitanti, visibili e invisibili, che spinge da subito Legacy Of Silence verso un certo tipo di composizione. Essa rievoca le più struggenti sensazioni che l’uomo possa provare, al cospetto dell’immensità della natura.
La prima formazione, nel maggio del 2015, rilascia i due singoli While Obscurity Fills My Eyes e Return to the forest, nei quali decide di sperimentare l’uso della ghironda.

A distanza di un anno esatto, nel maggio 2016, dopo diverse date a Torino la band pubblica due nuovi singoli: Hopeless Land e Haunt the world. Nell’anno successivo, continuano a comporre, includendo nella formazione Luca Capurso ( Flauto traverso).
Grazie al suo ingresso e alla sua grande capacità tecnica e di scrittura, la dinamica compositiva del gruppo cambia completamente. Questo spinge i membri verso nuovi orizzonti di sperimentazione.

Nel tardo inverno del 2017, viene inserito in formazione il batterista Alberto Ferreri, che spinge la band verso nuovi obiettivi: in sette mesi i Legacy of Silence registrano, autoproducendosi totalmente, il primo EP “Nightfall”. Completano poi definitivamente la stesura delle tracce del primo Album.

Con la formazione finalmente al completo, i Legacy Of Silence partecipano all’Entropy Fest 2018, vincendo il primo premio. Ottengono, inoltre, il premio speciale della critica e i riconoscimenti di miglior solista per il flauto di Luca Capurso. Ma anche quello di Miglior batterista per Alberto Ferreri.

Dopo la vittoria riportata all’Entropy Fest, la formazione subisce un ulteriore variazione con l’ingresso di un membro storico, Alberto Ferrero. Torna dunque a suonare il basso dopo anni di assenza. Forte di questi successi, la band Inizia nel 2019 la propria collaborazione con Volcano Records & Promotion, con cui pubblicherà il primo album “Our Forests Sing”. (Maggio 2019). A seguito di due anni di contratto con la label Legacy Of Silence sono attualmente al lavoro sul secondo album, e su un gran numero di contenuti che usciranno nell’arco del 2021.

Rimani in contatto con Legacy Of Silence:

Facebook: https://www.facebook.com/legacyofsilence/
Instagram: https://www.instagram.com/legacyofsilenceofficial/
Mail: legacyofsilencefolkmetal@gmail.com

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2020-11-28T07:51:09+00:00Novembre 28th, 2020|Brand New Rock, Musica Rock, Rock News|