Vinnie Jonez Band torna a trovarci per raccontarci i nuovi progetti

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Vinnie Jonez Band torna a trovarci con un nuovo lavoro dal titolo Montecristo. Abbiamo raggiunto la band con un’intervista per una chiacchierata sui nuovi progetti.

Salve ragazzi, che bello ritrovarvi in questo spazio!! E’ passato più o meno un anno dall’uscita del vostro ultimo Ep “Più calmo di te” e già siete pronti a stupirci con un nuovo lavoro. Aspettando l’uscita de Il Dilemma del Delay-Lama vogliamo chiedervi com’è stato lavorare ad un nuovo disco in piena pandemia…

Ciao e grazie dello spazio. Lavorare a un disco con una pandemia in corso? Un’esperienza da raccontare…diciamo che la tecnologia ci ha aiutato ma per forza di cose abbiamo dovuto fare anche alcune operazioni in presenza, ovviamente strette al minimo indispensabile. Diciamo che è stata un’esperienza che sicuramente ci ha fortificato, se riesci a fare un disco sotto una pandemia mondiale lo puoi fare ovunque e comunque.

Vinnie Jonez Band è presente sulla scena da più di cinque anni e fin da subito vi siete contraddistinti per il vostro stile originale e coinvolgente. Com’è cambiato il vostro modo di scrivere e fare musica rispetto al vostro esordio? Dobbiamo aspettarci qualcosa di nuovo nel disco che sta per uscire?

La parola d’ordine è sempre la stessa: evoluzione. Ci siamo sempre detti sin dall’inizio che quando sarebbe venuta a mancare la voglia di ricerca e innovazione, di suoni e contenuti, la nostra band avrebbe finito il suo viaggio. Ci piace spaziare e in questo disco ci abbiamo dato sotto, ci sono molte sorprese…

In realtà in questi giorni abbiamo potuto assaggiare una nuova uscita. Stavolta avete tirato in ballo persino Dumas con il brano Montecristo. Cosa vi ha spinto ad ispirarvi proprio a questo celebre romanzo?

Montecristo è stato l’ultimo brano che abbiamo scritto e caso vuole che in quel periodo, giugno scorso, stavo leggendo Dumas…diciamo che Dumas ha saputo orientare un po’ tutto il brano, dai suoni della produzione fino ovviamente al testo. Lui ha messo le fondamenta, noi abbiamo smussato gli angoli, speriamo di esserci riusciti.

Il video del brano Montecristo è formato da una serie di filmati girati durante i vostri live. Una cosa di cui adesso sentiamo davvero troppo la mancanza. E’ bello vedervi esprimere quello che siete anche oltre all’ascolto di un brano. Musica e palco sono sempre un tutt’uno. E’ per questo che avete scelto queste immagini piuttosto che realizzare un altro tipo di video?

A me sono sempre piaciuti i videoclip con immagini dei live e dei backstage, è lì che riesci a vedere il vero spirito della band e quindi dato che dei video me ne sono sempre occupato io e avevo un terabyte di riprese il gioco è stato semplice.

Parliamo un attimo di Einstein!! Il meraviglioso cane in copertina scelto per promuovere il nuovo singolo. Sembra assolutamente a suo agio davanti all’obiettivo della fotocamera, non potevamo non menzionarlo in questa intervista. Come c’è finito Einstein in copertina?

Grazie, Einstein è il mio cane, un boxer di 9 anni, e diciamo che se avevo un tera di immagini live ne ho altrettanti di Einstein. Noi abbiamo la sala prove a casa mia e quindi diciamo che il molosso è il quinto Vinnie Jonez, presenzia ad ogni prova dal 2015 ad oggi ed è il nostro miglior amico e fan.

La musica di Vinnie Jonez Band è così piena di energia e di buone vibrazioni, entra subito in testa lascia il segno con i suoi testi così intimi e taglienti. E davvero incredibile che siate riusciti a comporre così tanti brani in pochi anni. Vi siete mai persi d’animo anche solo per un po’ in questo periodo così difficile?

C’è ovviamente stato qua e là qualche calo, ma comunque siamo tutti ostaggio della mia ansia e quindi è molto difficile togliere gli occhi dall’obiettivo. Per fortuna la vena non ha mai dato segni di cedimento e fin quando sarà dalla nostra parte noi faremo il nostro. Scrivere è la più grande forma di espressione che ci sia e serve a svuotarti di tutto per poi ripartire più leggero di prima. Non credo smetterò mai.

E’stato davvero bello avervi di nuovo sulle nostre pagine ed ovviamnete aspettiamo di scoprire tante altre belle news su Il Dilemma del Delay-Lama. In conclusione, potete dirci quanto siete soddisfatti del vostro lavoro? E’ come lo avevate immaginato?

Non saremmo qui a parlarne se non fossimo soddisfatti, abbiamo dato tutto e ovviamente avremmo potuto dare di più, fare le cose diversamente, scrivere canzoni migliori ecc ecc, ma questo fa parte del gioco. Il disco rispecchia la band per quello che è oggi, domani chissà…
Grazie dello spazio, dell’interesse e delle belle domande.

Segui Vinnie Jonez Band anche sui social:

https://vinniejonezband.com/
FB: https://www.facebook.com/vinniejonezband
IG: https://www.instagram.com/vinnie.jonez.band/
YT: https://www.youtube.com/channel/UCT6aIu0NDlU0-v0jRMY0FRw
Spotify: https://open.spotify.com/artist/4J5m3WvFHcjzTlw23KVeMx

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2021-02-08T09:10:43+00:00Febbraio 8th, 2021|Brand New Rock, Rock News|