Dentro un viaggio senza vento: la nostra recensione

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Uscito nel 1993, Viaggio senza vento viene tuttora considerato la pietra miliare dei Timoria. Un concept album che narra la storia del viaggio interiore di Joe, ragazzo allo sbando, tossicodipendente, colpevole di essere troppo fragile in una società divisiva che distingue sempre più le persone tra perdenti e vincenti. Dopo l’ennesimo risveglio in down (la sensazione di stanchezza e apatia che si presenta quando l’euforia dovuta all’assunzione di droghe svanisce) deciderà di intraprendere un viaggio, per allontanarsi dalla “strada verso l’inferno” da lui intrapresa.

Dentro me, il risveglio
ciao a voi perché
domani parto
sweet reaction

Qualcosa di mio lo lascerò
in questo mio tempo
Saltando nel vuoto aspetterò

il nostro momento
Sono pronto / E libertà
Per volare senza vento

Come unico obiettivo quello di combattere i propri demoni, per salvare non solo se stesso ma altri ragazzi come lui.  Durante il suo cammino verrà arrestato da guardie soprannominate “accalappiacani”, riuscendo poi ad evadere per vagare di città in città, incontrando la strana figura del “mercante di sogni”, una forza superiore che lo segue continuamente, affrontando guerre e trovando infine l’amore nella città di Eva.

Dentro un viaggio senza vento

Nel concert book Dentro un viaggio senza vento, Omar Pedrini, chitarrista e leader della band, tramite la penna di Federico Scarioni, ricorda i momenti e le emozioni che hanno segnato la creazione di Viaggio senza vento in occasione della data conclusiva del tour celebrativo per i venticinque anni dell’album presso il Fabrique di Milano.

Volevo raccontare la rinascita di un ragazzo e ho scritto la storia di Joe. Lui è un giovane come tanti altri, un ragazzo che
si era perso, con problemi di dipendenza, che finisce in carcere ma poi evade per salvare se stesso e la sua generazione.
È la storia di un ragazzo di vent’anni che attraversa le sue gioie e i suoi dolori vivendo la vita appieno

L’artista rivela inoltre che la storia narrata non è altro che la sua storia, raccontando che nel pieno del successo musicale, a causa di alcuni problemi personali, si è ritrovato nella stessa situazione di rabbia, confusione e amarezza di Joe, ritrovandosi a dover fare una scelta, lasciarsi sopraffare da quella parte più buia che alberga in ognuno di noi, che si ciba delle nostre paure e insicurezze o stringere i denti e affrontarla;  intraprendendo un viaggio interiore con l’obbiettivo di diventare un vero e proprio guerriero con una piena coscienza di sé, amando il proprio dolore e riuscendo anche a perdonare e perdonarsi.

In questo disco è narrata una storia: la mia storia, la storia di un viaggio, la storia della mia anima, la storia di Joe

Un libro consigliato a chiunque si sia trovato almeno una volta nella vita a dover fare i conti con quello che spesso si rivela il peggior nemico che possiamo affrontare, noi stessi. Perché in fondo non importa se questa storia sia stata scritta quasi trent’anni fa, ognuno di noi può rispecchiarsi in Joe, un ventenne appartenente a quella che Pedrini ha ribattezzato “generazione senza vento”, obbligata a fare i conti con l’incertezza verso il futuro, ma che allo stesso tempo, amando il proprio dolore e arrivando ad essere consapevole che in ognuno di noi esistono sia il bene che il male, può riuscire a trovare la strada giusta per salvare la propria anima e aiutare altri ragazzi come lui.

Il viaggio di Joe non è altro che il percorso di un tossico che si rialza, combatte e finisce col diventare guerriero della libertà totale. Una volta trasformato in guerriero, però, non diventa guru ma decide di tornare a casa, perché ci sono molte persone che vuole aiutare e deve fare tante altre cose nella sua vita

Acquista Dentro un viaggio senza vento:

https://www.ilcastelloeditore.it/scheda.php?id=8827602836&dsc=dentro-un-viaggio-senza-vento

Segui Omar Pedrini sui social:

FB: https://www.facebook.com/omarpedriniofficial

IG: https://www.instagram.com/omarpedriniofficial/?hl=it

Segui Federico Scarioni:

FB: https://www.facebook.com/scarionifederico

IG: https://www.instagram.com/scarioniscrittore/?hl=it

Ascolta Viaggio senza vento:

Viaggio senza vento
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2021-11-29T05:59:57+00:00Novembre 28th, 2021|Brand New Rock, Rock News|