Merging Beats, primi dettagli sull’EP d’esordio Easy Play

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Easy Play è titolo dell’EP d’esordio dei Merging Beats in uscita il prossimo venerdì 6 maggio 2022 su tutte le maggiori piattaforme streaming e in digital download.

Con Easy Play la giovanissima alternative rock band milanese irrompe sulla scena e si presenta al pubblico. Mette immediatamente in risalto la particolarità del proprio stile: un sound graffiante ed energico, un rock sfacciato, ricercato e intenso. Arricchito anche da contaminazioni che vanno dalle strutture quasi progressive ai riff hard & heavy.

Le cinque tracce che danno vita a questo primo lavoro in studio dei Merging Beats racchiudono un caleidoscopio di elementi. Questi, sapientemente accostati e lavorati, arrivano al perfetto bilanciamento stilistico.

Ecco come commentano Merging Beats:

Il nostro rock è il frutto delle influenze e dei gusti musicali di ogni membro di questa band. In ‘Easy Play’ è presente tutto quello che ci rappresenta e in cui ci identifichiamo a livello musicale. Dopo varie esperienze passate, abbiamo incontrato Gianluca Guidetti, il produttore di questo EP.

Ha fatto un lavoro formidabile, limando il nostro sound e capendo le nostre esigenze. Riuscendo così a trasformare brani scritti per essere suonati dal vivo in brani prodotti per lo studio e lo streaming, senza mai stravolgere il nostro suono. In ‘Easy Play’ siamo presenti noi quattro, i nostri strumenti, le nostre distorsioni e la nostra voglia di suonare e trascinare il pubblico.

Easy Play racchiude storie ed esperienze, verità e vissuti. Come un mezzo catartico, rappresenta il bisogno di trasformare in parole e in musica esperienze e situazioni non esprimibili altrimenti.

Come precisa la band:

Easy Play’ è un viaggio di crescita personale che parte dal sentimento di inadeguatezza alla consapevolezza del dolore. Passando per l’accettazione di ogni sfaccettatura di sé fino al riconoscimento del proprio potenziale. Ci auguriamo che come noi, chi sentirà questo EP possa vivere la nostra esperienza, ascoltando in modo semplice sé stessi.

Due i singoli estratti ad oggi: Better Than U e Now I Sing For You.

“Better Than U” nasce da un’esperienza vissuta. E’ uno sfogo viscerale che vuole esprimere tutta la fatica e la frustrazione del non voler deludere le aspettative altrui. Volendo però mostrarsi sempre al meglio mentre la soluzione sarebbe arrivare all’accettazione di tutti i lati di sé stessi ed essere autentici.

Mostrarsi per ciò che si è, con le proprie vulnerabilità, rende una persona migliore e libera. Now I Sing For You invece racconta la fine di un’amicizia importante. Per riuscire a crescere e a star bene bisogna accettare che persone, cose o situazioni, possano diventare tossiche e dannose.

E se da una parte la rabbia e la tristezza prendono il sopravvento, dall’altra arriva un senso di liberazione e di rispetto del proprio pensiero. Ogni traccia che compone Easy Play rivendica una propria identità specifica. in questo modo i Merging Beats creano la direzione per un vero e proprio viaggio che stimola l’ascoltatore verso suoni ed emozioni.

Credits:

Easy Play nasce dalla forte armonia tra Andrea Caggiuola (voce), Marco Tedeschi (chitarra), Benedetta Menaggia (basso) e Ivan Rossi (batteria). Registrazioni, Mix e Master a cura di Gianluca Guidetti presso l’Accademia del Suono di Milano. Testi e musica sono a cura dei Merging Beats.

L’artwork dell’EP è di Angela Testa, information designer attiva a Milano. Nel 2018 Angela Testa ha vinto un premio ai Kantar Information Is Beautiful Awards per un progetto di visualizzazione di una performance live musicale.

Come racconta la band:

Dopo aver visto il progetto ed esserne rimasti colpiti, abbiamo deciso di affidarci alle sue mani. Ci affascinava la presenza di una lettura nascosta dietro un lavoro artistico. E’ partita da un insieme di dati (approccio data-driven) estratti dalla registrazione dell’EP. Ha analizzato e tradotto i nostri quattro strumenti in elementi visivi, che si stratificano nella cover.

Gli elementi sono disposti all’interno di un cerchio, nel quale è raffigurata una griglia temporale. Ogni elemento visivo corrisponde a un elemento sonoro. Ad esempio i pallini rappresentano la batteria, mentre l’alone rosso rappresenta la voce. Contemporaneamente sono visibili altre caratteristiche come la frequenza di uno strumento.

Infatti più l’elemento sonoro è acuto, più l’elemento è posizionato all’esterno del cerchio. Il risultato finale permette di visualizzare le particolarità del singolo. Ma allo stesso tempo sottolinea la relazione tra i vari strumenti nella totalità della traccia audio. Angela Testa ha rappresentato ognuno di noi come parti di un unico ingranaggio, cogliendo l’essenza della band”.

Tracklist:

Better Than U.
Rough.
Why Am I Here.
Stiletto.
Now I Sing For You.

I Merging Beats sono:

Andrea Caggiula – Voce.
Marco Tedeschi – Chitarra.
Benedetta Menaggia – basso.
Ivan Rossi – Batteria.

Segui Merging Beats atraverso gli spazi ufficiali:

FACEBOOK: https://www.facebook.com/MergingBeats
INSTAGRAM: https://www.facebook.com/MergingBeats
SPOTIFY: https://www.facebook.com/MergingBeats

merging beats
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2022-01-26T10:53:18+00:00Gennaio 26th, 2022|Brand New Rock, Musica Rock, Rock News|