Crowbar presentano il nuovo album “Zero And Below” su MNRK Heavy

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Crowbar, i pionieri sludge metal di New Orleans, presentano Zero And Below, il loro nuovo terremotante nuovo full-length album.
La produzione, il mix e il master sono a cura di Duane Simoneaux all’OCD Recording And Production di Metairie.

“Zero And Below” guarda con riverenza alla vecchia scuola. Controbilanciandola però con una ricerca melodica significativa e incredibilmente matura. Il disco cementa il nutrito catalogo della band composto da una dozzina di album in studio. E’ inoltre il lavoro più inequivocabilmente doom dei Crowbar dal loro lavoro del 1998, “Odd Fellows Rest”.

Nel momento in cui li ascolti, sai che sono i Crowbar. Lo notiamo in canzoni come “Chemical Godz”, “Bleeding From Every Hole” e “It’s Always Worth The Gain”. Musica potente, evocativa e pesante. Una band genuina con un’ampia influenza su più generi, i Crowbar“hanno aiutato a gettare le basi dello sludge metal” (Kerrang!).

Scrive Blabbermouth a proposito di “Zero And Below”:

‘The Fear That Binds You’ è esattamente l’opprimente brano che i fan dei Crowbar si aspettano. Con un riff enorme e un groove insistente, è brutale e spietato come qualsiasi cosa nel repertorio della band. Windstein suona impegnato, lucido e seriamente incazzato. ‘Her Evil Is Sacred’ è puro doom; sono i Crowbar nel loro elemento assoluto.

Riff che non vogliono cessare, e una voce furiosa e quasi ferale di Kirk. ‘Confess To Nothing’ e ‘Chemical Godz’ rappresentano il classico prodotto Windsteiniano. Il primo brano è strisciante, paludoso, sospinto in avanti da onde di disagio. Il secondo è un turbolento monolite che spacca l’anima secondo il progetto originale dei suoi creatori. Un rombo Sabbathiano e un terrore confuso e d’impatto”.

Decibel Magazine inneggia a un disco che è:

“…scuro e pesante come una valanga di mezzanotte”. Notando inoltre che “La band bilancia il suo caratteristico groove sporco con delle resse di hardcore punk. Mentre strizza l’occhio a ‘Retaliation’ dei Carnivore. È volutamente vecchia scuola fino in fondo, fino alle influenze che hanno scolpito nella pietra ‘Obedience Through Suffering’”.

Aggiunge Metal Injection:

“È lento (ma non troppo) e oscuro e pesante così come le paludi sono profonde. La loro musica ti fa sentire come se stessi arrancando nelle paludi intorno al lago Martin. Ti trovi nel mezzo della notte mentre sei lentamente inseguito da alcuni alligatori. Subdolamente affamati.
Oltre alla capacità di scrivere canzoni e alla pesantezza, l’unica cosa che i Crowbar hanno così tanto è l’anima. La voce di Windstein è così reale, abbordabile e decisamente soul. Si sente quello che lui sta provando…”.

“Zero And Below” – acquista il disco QUI: https://crowbar-zeroandbelow.com/

Il Tour con i Sepultura

In concomitanza con l’uscita di “Zero And Below”, la band si unirà a Sepultura e Sacred Reich per il Nord America Cuadra Tour 2022. Inizialmente programmato per il 2020, il tour inizia il 4 marzo e durerà fino al 9 aprile.
Gli Art Of Shock apriranno i concerti. Tutti i biglietti precedentemente acquistati per le date del 2020 restano validi. A maggio la band si unirà ai Gwar per un altro tour negli Stati Uniti. Band di supporto saranno The Native Howl e Nekrogoblikon.

Crowbar:

Kirk Windstein – voce/chitarra.
Matt Brunson – chitarra.
Shane Wesley – basso
Tommy Buckley – batteria.

Segui la band attraverso questi link:

http://www.facebook.com/crowbarmusic
http://www.twitter.com/crowbarrules
http://www.instagram.com/crowbarmusic
http://www.martyrstore.net

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2022-03-05T14:28:02+00:00Marzo 5th, 2022|Brand New Rock, Rock News|