Credere di Pensare

Esce oggi “Credere Di Pensare” il nuovo album della rock band toscana Raniss. L’album è disponibile su tutte le maggiori piattaforme streaming e di digital download da ora https://distrokid.com/hyperfollow/raniss/credere-di-pensare

“Credere di Pensare” è il terzo lavoro in studio della formazione e segue all’EP “Niente di Positivo” (2016) e all’album “A due passi dalla fine” (2017). Un disco che rappresenta un punto di svolta nella carriera dei Raniss, che esibiscono una linfa decisamente rinnovata, grazie anche all’entrata in formazione del cantante Gabriele Catoni.

L’album si presenta immediatamente all’ascoltatore in modo potente e diretto, impegnato nella definizione di un sound eclettico e determinato. Come commenta la band:

“Questo disco è stato decisamente il più travagliato e difficile da ultimare, per tutta una serie di motivazioni. Dal cambio frontman passando per le difficoltà che la pandemia ci ha riservato. Abbiamo lavorato con la necessità di adattarci strada facendo. Questo ci ha permesso di completarlo al massimo della nostra vena pessimistica. Ed è per questo che pensiamo sia il nostro migliore lavoro in studio mai fatto!”

Credere di Pensare

Otto le tracce che compongono “Credere di Pensare” e che mettono in risalto un sound definito, ma con sfumature di genere diverse, dal grunge al rock alternativo. Brani pesanti e travolgenti si alternano a ballad più criptiche e delicate, definendo uno stile più granitico ma meno irrequieto e spedito.

Inferno” è il primo singolo estratto dal nuovo album, uscito lo scorso 15 ottobre 2021. Un brano strutturato, potente e travolgente che ben sintetizza l’album e la sua linea musicale. Si arricchisce ora di sfumature moderne che ben declinano il sound tipico della band molto influenzato dal Seattle Sound che ha ispirato la nascita del progetto.

Il secondo brano estratto è stato “Altalena” in febbraio: una canzone dal sound granitico e travolgente, che mette in evidenza gli elementi rock-grunge che contraddistinguono la proposta del trio toscano. Chitarre graffianti sostengono una voce potente, supportate da una struttura di basso importante e da ritmiche veloci che creano atmosfere quasi vorticose.

I testi sono sono di Alessio Dell’Esto, la musica è di Alessio Dell’Esto e Mario Policorsi, gli arrangiamenti vantano la collaborazione di Gabriele Catoni e Gianmarco Carlini.

Per maggiori informazioni segui la band:

FB: https://www.facebook.com/ranissofficial

IG: https://www.instagram.com/ranissband/

Recommended Posts