Samuela Schilirò: vi raccontiamo il suo nuovo lavoro ‘La vita che vuoi’

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Samuela Schilirò arriva al nostro orecchio con questo suo terzo lavoro fresco di release. La vita che vuoi è un bel racconto che risente di tutta la personalità creativa dell’artista e dei musicisti che ne hanno preso parte.

I testi sono schietti, amaramente veri e forti. Sostenuti da una sezione ritmica importante e sempre ben presente in tutto il disco. Tuttavia, troviamo l’utilizzo di elementi elettronici sorprendentemente ben bilanciato attraverso i brani. Mai troppo invadenti, mai carenti. Questo riesce a farci apprezzare tutte le sfumature durante l’ascolto che risulta così fresco e dinamico. Particolarmente apprezzati anche i fiati che spingono ed avvolgono la narrazione rendendola interessante ed originale.

La vita che vuoi è una fotografia di viaggio, come una cartolina in cui Samuela racconta stati d’animo raccolti lungo il percorso attraverso le esperienze vissute. Sia in prima persona, sia indirettamente. Troviamo la ballad, la canzone d’amore ma anche il brano un po’ più ironico che invita a non prendersi troppo sul serio.

Fin qui abbiamo ascoltato solo le prime tre tracce ma sappiamo c’è ancora tanto altro da scoprire. Infatti arrivano anche i temi forti sottolineati da un ritmo più frenetico, quasi ansiogeno. Come ad esempio in Santa Madre dell’Umanità, da cui è stato estratto anche un official video. Oppure il racconto triste e amaro ne “Il Ducaconte”. Facciamo anche un giro di pianoforte, altro elemento ben presente all’ interno di La vita che vorrei.

Dopo diversi ascolti e passaggi in cuffia possiamo dire che l’originalità di questo disco sta nella trasversalità con cui si incontrano i vari strumenti e le varie sonorità. Ogni brano potrebbe essere considerato un vero e proprio singolo a sé stante.

E sperando che l’autrice ci perdoni questo clichè possiamo dire di aver trovato anche il brano tormentone tutto da ballare. Scommettiamo infatti che tra non molto potremo ascoltare su qualche dance floor “Tu balla”!

In conclusione, dieci tracce intense da ascoltare tutte d’un fiato godendosi la splendida voce di Samuela.

Ecco la tracklist di “La vita che vuoi”

Semplice.
Stai un po’ zitto.
Un gioco.
Santa Madre dell’Umanità.
Il ducaconte.
Tutto quello che ho.
Tu balla.
Giurami che.
Abbi cura di noi.
Sono giorni.
Va bene così.

Credits:

Produzione Artistica di Samuela Schilirò. Produzione Esecutiva di Azzurra Music. Registrazioni a cura di Michele Musarra presso il Phantasma Recording Studio di San Giovanni La Punta (Ct).
Mix di Paolo Lovat. Master di Andrea Bernie De Bernardi – Eleven Mastering Studio.
Fotografie: Rori Palazzo. Make Up Artist: Francesco Paolo Catalano. Artwork e grafica: Damiano Friggi.
Musiche e testi di Samuela Schilirò ad eccezione di Santa Madre dell’Umanità, Il ducaconte, Tu balla, Abbi cura di noi. Musica di Samuela Schilirò, Testo di Samuela Schilirò e Mariagiovanna Lauretta. Giurami che: Musica e testo di Samuela Schilirò e Gabriella Lucia Grasso.

Musicisti presenti in “La vita che vuoi”:

Samuela Schilirò: voce, cori, chitarre acustiche, chitarre elettriche, tastiere, synth, Programmazioni.
Vincenzo Di Silvestro: violino, viola, violoncello.
Mariagiovanna Lauretta: pianoforte, piano elettrico, piano rhodes, timpano in Il ducaconte, carillon in Va bene così, voce in Abbi cura di noi. Denis Marino: chitarre elettriche, chitarre acustiche in Tutto quello che ho e Un gioco.
Michele Musarra: basso, programmazioni in Santa Madre dell’Umanità.
Daniele Zappalà: tromba in Tutto quello che ho e Stai un po’ zitto.
Rosario Figura: rullante in Va bene così.
Giuseppe Sanalitro: pianoforte in Un gioco.
Andrea Pappalardo: tromba in Un gioco.

Segui Samuela Schilirò attraverso gli spazi social:

Facebook: https://www.facebook.com/SamuelaSchiliroOfficial
Instagram: https://www.instagram.com/samuela.schiliro/
Spotify: https://open.spotify.com/artist/5UtCrXtkLCjn3aSw1CTo6U?si=XImpCk5zSPiB5JnzEv88fA
YouTube: https://www.youtube.com/user/samuelaschiliropage
Leggi la nostra intervista QUI

samuela
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2022-05-11T16:17:31+00:00Maggio 11th, 2022|Brand New Rock, Rock News|