Punk Boudoir, due immaginari raccontano una storia ed un messaggio

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Fraend pubblica un nuovo singolo con Sorry Mom: Punk Boudoir. L’autore racconta di varie tentazioni vissute nel suo stile pop-punk.
Con questo brano Fraend porta l’immaginario della fotografia Budoir nel punk, in un’atmosfera di esaltazione nei confronti della donna.

Il protagonista del racconto al centro di “Punk Boudoir” è un adolescente che, paralizzato dal fascino di una ragazza, si chiede se lei possa avere un approccio elegante oppure molto aggressivo nei suoi confronti. Dopo essersi invaghito di lei sui social, realizza che probabilmente non riuscirà mai a conquistarla davvero, così resta inerme di fronte alla ragazza.

Lo stile e il modo di fare della ragazza colpiscono il protagonista, che non se la sente sente, però, di cambiare sé stesso o di tradire degli amici per poterla conquistare. Oltre alla storia che anima il brano, la canzone cela un messaggio positivo all’ascoltatore. L’invito è infatti a non lasciarsi ingannare dall’apparenza legata ai social media. Ricordando come questa sia solo una raffigurazione distorta della realtà.

Chi è Fraend?

Fraend comincia la sua avventura nel mondo musicale all’età di 14 anni. I primi ascolti sono il punkrock/pop punk dei Green Day, Blink-182 e Sum41 che lo porta a fondare la sua prima band con i compagni di classe. Successivamente, per la sua natura curiosa, si trova ad esplorare diverse tipologie di espressione, sfociando nel metal e i suoi sottogeneri.

Decide così di sperimentare la tecnica dello scream. Arriva così a maturare questa diversa capacità canora per fonderla con le sue influenze ed il canto moderno. Nel 2014 utilizza il suo canale YouTube Fraend (aperto nel 2009 con il suo primo gruppo) per condividere le sue passioni. Parte soprattutto dalle cover e da tutorial legati al mondo del mixaggio.

Nel 2020 comincia poi a scrivere i suoi brani e l’anno successivo escono i singoli “Cuore Elementale”, “Esserci”, “DAI 19” e “Chiedi L’America”. Questi ultimi due con Sorry Mom! Nel dicembre 2021 ha pubblicato l’EP di debutto “Emo-Zioni” al quale fa seguito il singolo “Amore e Trappole”. Attualmente prosegue il suo cammino sperimentando il più possibile per generare un sound che mescoli il pop con il suo stile più aggressivo.

Ascolta Punk Boudoir e segui l’artista attraverso i link ufficiali:

Spotify: https://spoti.fi/3GnY0LP
Apple Music: https://apple.co/3xczTN1
Deezer: https://bit.ly/3N9P9jr
Amazon Music: https://amzn.to/3zkZxkt

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By |2022-06-03T16:07:53+00:00Giugno 3rd, 2022|Brand New Rock, Rock News|