Nothin’ But a Good Time

 “Nothin’ But a Good Time” sarà disponibile in libreria dal 18 Gennaio,  (Il Castello, collana Chinaski). E’ la storia definitiva e senza censure dell’hard rock e dell’hair metal degli anni ‘80, raccontata dai musicisti e dagli addetti ai lavori che l’hanno vissuta.

Il libro di Tom Beaujour e Richard Bienstock cattura l’energia e gli eccessi di quegli anni grazie alle parole di Ozzy Osbourne, Van Halen, Quiet Riot, Mötley Crüe, Ratt, Twisted Sister. Ed ancora, Lita Ford, Poison, Bon Jovi, Guns N’ Roses, Faster Pussycat, Cinderella, Skid Row, Warrant e molti altri. Senza dimenticare manager, produttori, tecnici, discografici, promoter, stilisti. Ed ancora costumisti, fotografi, giornalisti, editori, registi, agenti, gestori di club, roadie, groupie e tirapiedi che hanno vissuto quel periodo folle e irripetibile.

Nothin’ But a Good Time

Oltre duecento interviste e un’appassionata prefazione di Corey Taylor cantante di Slipknot, Stone Sour e fan dichiarato del glam metal. E’ la sconvolgente cronaca di un’epoca in cui l’eccesso e il successo camminavano di pari passo. Raccontata dagli uomini e dalle donne che hanno creato un suono e uno stile giunti a definire un’epopea musicale: quella in cui le band e i loro fan non cercavano altro che divertirsi.

Per maggiori informazioni visita il sito

https://www.ilcastelloeditore.it/

Recommended Posts