Revel Night, CRAVEN Headliner della serata targata Jetglow Recondings

Revel Night

Ritorna la Revel Night di Jetglow Recordings, appuntamento annuale per festeggiare le band e le uscite discografiche dell’etichetta. La serata si svolgerà il 29 Ottobre al Grind House Club di Padova con tre delle band del roster.

Sul palco insieme ai Craven, headliner della serata, saliranno anche i Primitive Mule e Shadow Sun con una nuovissima line up e setlist.
Il festival dell’etichetta arrivato ormai alla nona edizione vedrà dunque come special guest la band Alternative Metal band Craven che ha appena pubblicato il nuovo lavoro dal titolo “3”.

Proprio in occasione della Revel Night il gruppo ha riservato un reglalo ai propri fans mettendo a disposizione la visione in anteprima assoluta di “Blood Clothing“.

Il video uscità infatti ufficialmente il 31 Ottobre, ma attraverso un QR code sarà possibile visionarlo durante l’evento.

Le band:

Il progetto CRAVEN nasce nel 2012 per produrre musica propria originale, aggressiva ed accattivante allo stesso tempo. Il moniker richiama la passione dei membri per i film horror, in quanto è un omaggio al regista WES CRAVEN. Tutta la produzione successiva verrà ispirata proprio dai film horror dagli anni 70 in poi, sia nei testi sia nelle atmosfere che la band vuole riproporre.

I PRIMITIVE MULE si formano a Milano nel 2014. Quattro ragazzi provenienti da città differenti che si ritrovano a Milano, e che accomunati dalla passione per la musica, decidono di fondersi ed esprimere attraverso i Primitive Mule la volontà di dare un seguito concreto alle loro aspirazioni artistiche.
Il sound dei Primitive Mule è diretto, istintivo, solido, intreccia e fonde tutte le diverse anime che lo compongono: indie, stoner, soul, funk, psichedelia e punk-rock. I brani portano l’ascoltatore a riflettere e ad immedesimarsi in rabbia, sconfitta e rivalsa, ironia e autocritica.

Gli SHADOW SUN, sono un power trio dedito al culto di sonorità lente e sofferte, s’insinuano tra i rami spogli del doom e dello stoner passando attraverso sonorità metal post novanta e influenze psichedeliche. Atmosfere cupe, lente e costantemente sotto tensione. Fedeli alla matrice sabbathiana.

Revel Night – Dettagli della serata:

Craven – metal / thrash metal.
Primitive Mule – alternative rock / punk.
Shadow Sun – alternative rock / stoner.

Evento Facebook: https://fb.me/e/1U44EI3j6

Inizio concerti ore 22:00.
Biglietto d’ingresso € 7.00.
Ingresso riservato ai tesserati AICS, costo tessera € 7.00 (tessera digitale con validità 365 giorni dalla data di emissione)

Cane Sciolto, il nuovo album di Leone Ivo su tutte le piattaforme tra sonorità rock e rap

Cane Sciolto

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Cane Sciolto, dal 14 gennaio è disponibile su tutte
 le piattaforme digitali il nuovo album di Leone Ivo.

Prodotto, registrato, mixato e masterizzato interamente da Sick Budd (producer di Silent Bob) con la collaborazione in 6 tracce di Ralph Salati (chitarrista dei Destrage) al Bullz Studio di Milano.

L’album Cane Sciolto mischia l’aggressività delle chitarre elettriche alle profondità dei suoni elettronici fondendo il rock e il rap in un unico genere non etichettabile.

I testi controcorrente e fuori dagli schemi dell’artista danno vita a un viaggio dove l’ascoltatore può toccare la rabbia, il cuore, il sangue e l’ironia che gli 11 brani riescono a trasmettere dal primo ascolto.

Pezzi di vita, emozioni, idee e denuncia sociale formano un disco solido e coerente dove i concetti non lasciano dubbi ma vanno dritto al punto senza giri di parole.

Puoi ascoltare Cane Sciolto a questi link:

Spotify
https://open.spotify.com/album/5EwMUKVROdW7Sx8ASiJuYv?si=EaBAEctqSxu3Nbjpgik-UQ

YouTube
https://youtube.com/playlist?list=PLcNN8XYIZ9ZXNs58MNSoQRI0JrkVgvuiP


Instagram
https://www.instagram.com/leoneivomilano/?hl=it

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Nina pubblica “Cry Me a River” primo singolo del nuovo disco “Revenge”.

Nina

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Nina è un’artista raffinata che fonde nel proprio stile rock, alternative, metal ed elementi elettronici, i quali incorniciano una voce potente e precisa come un vestito perfetto.

Marco “Dandy” D’Andrea ha prodotto Il nuovo disco, dal titolo “Revenge“, che uscirà il 16 aprile per l’etichetta discografica italiana Volcano Records & Promotion.

L’artista regala ai suoi fan e agli appassionati di buona musica, una prima anticipazione sonora. “Cry Me a River” è Il titolo del singolo disponibile attraverso la piattaforma YouTube. Il brano scava dentro l’anima con una melodia ispirata a svettare sull’arrangiamento solido e potente di un pezzo che si segnala per stile e carattere.

Leggi anche altri articoli su Revenge QUI

Rimani in contatto con Nina:

www.facebook.com/ninamusiqueartist

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/5WzHGnB-Pgk” alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container][fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

“Chasing Me”: il nuovo singolo e video dei Van Kery, in attesa dell’album “New Life”.

Chasing Me

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Chasing Me” è il nuovo singolo dei Van Kery (link agli store) in attesa del loro debut album previsto per il prossimo 19 marzo per Vrec / Audioglobe (pre-order attivo su www.vrec.it ).
Dopo l’adrenalinica “Runaway”, il blues sporco e malato della band catanese approda ad un sound più ipnotico ed avvolgente con la ballad “Chasing me”, la quale deflagra in un finale rock d’impatto.

Atmosfere Seventies, Classic Rock, chitarre in primo piano, un assolo (esistono ancora!) dipingono una band che si muove sulle coordinate di mostri sacri come Led Zeppelin, Jeff Beck e i più recenti Rival Sons.

Ecco cosa dice la band a proposito di “Chasing me”:

Chasing me” racconta di un tradimento e dei demoni che disturbano il sonno di chi lo ha subito

Il videoclip è stato realizzato dal collettivo artistico Cinepila (regia di Giovanni Tomaselli) già all’opera per i videoclip di Ermal Meta, Zen Circus, Cesare Basile e molti altri.

Biografia della band:

I Van Kery sono un trio di Catania, composto da Gianluca Vancheri (chitarra e voce), Giuseppe Di Mauro (basso) e Antonio Quinci (batteria).

La blues band è attiva da alcuni anni, durante i quali hanno suonato in diversi palchi del circuito blues italiano (Torrita Blues Festival, Blues Made in Italy, Etna in Blues).

L’amore per il rock, il blues e i suoni vintage hanno spinto il gruppo a trasformare le infinite jam-sessions in sala prove, in brani che potessero rispecchiare questo percorso di crescita.

È proprio così che nasce “New Life”, un disco che prova a mettere d’accordo tutte le anime musicali dei tre musicisti catanesi.
L’album,  previsto per Marzo,  è anticipato dai singoli “Runaway” e “Chasing Me”.

Contatti della band:

FB: http://bit.ly/FBVanKery

IG: http://bit.ly/IGVanKery

SP: http://bit.ly/SPVKery

[/fusion_text][fusion_youtube id=”https://www.youtube.com/watch?v=1WPtM9Zr9KQ” alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Mylane presentano il singolo di debutto: Save Yourself

Mylane

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

I Mylane sono un gruppo alternative metal italiano formatosi nel 2019 e composto da Andrea Curti alla chitarra, Fulvio Santarpia alla batteria, Pietro Canette alla voce e Luca Maddonini al basso.

Il loro stile è caratterizzato dal sapiente susseguirsi di suoni di chitarra dinamici e riff potenti alla Breaking Benjamin. Elementi che vanno a valorizzare una voce pulita e avvolgente che ricorda quella di Matt Walst, cantante dei Three Days Grace. La quale è coadiuvata da parti elettroniche e orchestrali alla RED.

Mylane rilasciano il loro primo singolo Save Yourself

Gianluca Guidetti ha co-prodotto, registrato, mixato e masterizzato il brano presso l’Accademia Del Suono.

Pietro, cantante della band, dichiara:

Questa canzone racconta di una visione distorta nella vita. Ti alzi che stai già combattendo contro te stesso, perché non ti va bene il mondo che ti hanno costruito attorno. Non accetti come ti hanno sempre detto di comportarti.
Guardandoti allo specchio vedi la parte più inconscia e nascosta di te, la quale sa esattamente cosa che devi fare: salvare te stesso fregandotene degli altri.

Mario Luca Gallo e Mattia Caccia hanno girato, editato e montato il video presso Twoem Films di Fulvio Santarpia.

Per maggiori informazioni sui Mylane:

https://linktr.ee/mylane

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/teSG5XjQpcU” alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Friday Breath, in esclusiva per Rock My Live il brano Pretty Emo Girl

Friday Breath

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Friday Breath, in esclusiva per Rock My Life svelano le prime anticipazione sul nuovo lavoro con il video dal titolo Pretty Emo Girl.
Nelle scorse settimane la Volcano Records ha diffuso le prime informazioni sul nuovo disco della band in uscita ad Aprile. Oggi, il trio anticipa quello che si preannuncia un disco d’esordio sorprendente per una band giovane ma già piuttosto esperta.

L’etichetta discografica italiana rende così noto l’official audio di Pretty Emo Girl con questo static video. Si tratta di una scarica di adrenalina e sonorità incalzanti degne di una hit radiofonica. Al centro del brano, infatti, l’incontro fortuito a Milano tra due giovani in metropolitana. Qui, nascono i dubbi e le incertezze prima di scoprire se scatterà la scintilla. I Friday Breath sanno come raccontare storie avvincenti attraverso la loro musica. Promettono in questo modo di lasciare il segno con l’album in uscita, ma intanto ecco la loro Pretty Emo Girl!

Segui Friday Breath attraverso i social della band:

www.volcanopromotion.com
www.facebook.com/fridaybreath

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/H2ZOrGplS1o” alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

2050, il futuro che ci aspetta secondo il cantautore Branco

2050

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

2050 è il nuovo singolo del cantautore milanese Branco. Il suo album uscirà tra qualche settimana. Così oggi la sua etichetta discografica, Volcano Records & Promotion, rende noto il videoclip intenso e visionario del sul brano intitolato.

Si tratta di un’ambientazione notturna tra presente e futuro. Un video denso di messaggi criptici e chiavi di lettura polisemantiche che accompagnano il brano di Branco. Ricordiamo che il brano è presente nel dvd registrato a Los Angeles nel 2020 e pubblicato per la stessa etichetta lo scorso dicembre.
L’esperienza questa volta si arricchisce con un impatto visivo degno di un lavoro di categoria superiore.

Il 2050 è infatti un anno lontano apparentemente ma così vicino nell’urgenza di riscoprire il senso di un’umanità sanificata. Questo è l’appuntamento a cui ci richiama Branco.  Melodie cinematiche e pathos pulsante sono le caratteristiche di una canzone tutta da scoprire. E’ l’esordio di un artista complesso ma diretto come la realtà contro la quale sbattono le certezze costruite nell’epoca dell’evanescenza.

Segui l’artista anche agli spazi social:

www.volcanopromotion.com
www.facebook.com/branco.music.official
https://www.instagram.com/brancomusic.official/

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/BMkPEJW3mC4″ alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container][fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_imageframe image_id=”7215|full” max_width=”” style_type=”” blur=”” stylecolor=”” hover_type=”none” bordersize=”18″ bordercolor=”” borderradius=”” align=”center” lightbox=”no” gallery_id=”” lightbox_image=”” lightbox_image_id=”” alt=”” link=”” linktarget=”_self” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=””]http://www.rockmylife.it/wp-content/uploads/2021/02/Branco-Volcano-Records-1.jpg[/fusion_imageframe][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Preludio Meccanico, disponibile su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo di Double A

Preludio Meccanico

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Preludio Meccanico è il nuovo singolo di Double A ed è disponibile in totazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali.
Il brano rappresenta dunque un nuovo lavoro per rapper udinese ed è disponibile dal 16 febbraio 2021 su tutte le piattaforme digitali. Mentre dal 19 febbraio è anche in rotazione radio e video. Pubblicato e distribuito da (R)esisto.

Preludio Meccanico, un brano aggressivo ed elettronico. Ambientato in uno scenario di guerra ricreato attraverso effetti di spari, “click” di fucili ed esplosioni. Il brano si presenta quasi come una riproduzione sonora di una scena di un film. Tra le note di sintetizzatori, sequencer, una drumkit frenetica e un’atmosfera quasi drammatica, il protagonista vuole essere una sorta di metà uomo e metà macchina.

Racconta infatti la sua battaglia contro il mondo e contro gli altri “prototipi” dai quali è riuscito a sfuggire. I versi rap vengono alternati ad un ritornello solenne composto da più voci. Queste immergono l’ascoltatore in uno scenario dove, per citare le frasi del testo, “Non si vede l’orizzonte, come un film”.
L’idea quindi di trasformare il brano in una sorta di scena di un film è la caratteristica che lo contraddistingue dai classici brani Rap.

Il cambio di atmosfera di Preludio Meccanico:

A metà brano l’idea di utilizzare una voce come parte ritmica/strumentale, rappresenta al meglio la volontà dell’autore di portare il suo genere verso sonorità e composizioni tipiche della musica sperimentale. Come già accennato infatti, il testo di Preludio Meccanico racconta in prima persona, i pensieri e le gesta di una macchina da guerra.

Si accenna inizialmente ad una perplessità sul suo status di macchina “Faccio tutto per scordare//non so più chi sono”. In seguito, tenta di sfuggire alle “proprie imitazioni”. Si propone così come “minaccia a chi volesse costruire un mondo artificiale per poi farne ceneri e macerie”.

L’idea della macchina da guerra, e da lì tutto il resto, nasce dal fatto che molte volte un artista non può fare a meno di portare avanti a spada tratta il suo progetto. Ma anche la sua visione e ciò non può discostarsi dal compiere ripetutamente qualsiasi tipo di operazione volta a tal fine.
Nell’incertezza della musica come scopo di vita, a volte non si sa se un’azione o operazione sia giusta o sbagliata per il raggiungimento dello scopo, ma comunque bisogna darsi da fare.

Double A:

Double A è lo pseudonimo di Aalen Sarray, è un rapper e compositore della provincia di Udine. Ex musicista e cofondatore di un gruppo Progressive Rock, nel 2014 decide di scrivere il suo primo testo Rap. Nel 2016 esce così il primo singolo intitolato “Dagli abissi al cielo” composto assieme al suo amico Libero Tonon. Visto il Positivo accoglimento da parte di amici e conoscenti i due decidono di continuare a comporre nuovi brani.

Dopo la pubblicazione di ulteriori canzoni di stampo Rap, Double A pubblica alcune tracce da solista come “Gigolò” e “Furioso”. Canzoni che rappresentano i primi lavori sperimentali dell’artista. Verso la fine del 2018 si cimenta nella produzione di brani di stampo techno ed EDM e pubblica il singolo “Don’t Wanna Sleep” tramite l’etichetta Dancera Records.

L’anno successivo torna la collaborazione Double A e Mr. Tone con la pubblicazione del singolo “Intorno A Te” di genere Rap/EDM. Il duo inizia a mostrarsi al pubblico nella città di Torino. Qui, in occasione del concerto di Inoki, i due aprono il concerto assieme ad altri rapper emergenti.

Nello stesso anno esce il Video Ufficiale del singolo omonimo dell’artista: Double A – Double A, nel quale si può vedere l’artista recitare la parte di un giocatore di Poker contro un manichino. In occasione del concerto di Salmo a Lignano nel mese di agosto 2019, Double A pubblica un Remix di “Lunedì”.

Segui l’artista qui:

www.facebook.com/DoubleAOfficialMusic
www.instagram.com/doublea_official_music

Ascolta Preludio Meccanico anche su Spotify:

https://open.spotify.com/track/6dU1sSfAWQKyDgYdMTxKuE

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/E0_fNwtbpC8″ alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Ibrido, guarda il nuovo singolo de Le Fasi

Ibrido

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Ibrido è il nuovo singolo de Le Fasi, disponibile dal 19 Febbraio in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di distribuzione online.
Ibrido rappresenta il secondo singolo della band napoletana Le Fasi, estratto album “Edèra”. Si tratta di una produzione artistica di Michele Guberti di Massaga Produzioni, mentre la distribuzione è a cura di Alka Record Label.

Le Fasi – Biografia

Le Fasi sono un gruppo pop rock formatosi nel giugno 2012 a Napoli. Nella primavera del 2013 pubblicano il singolo d’esordio “Ricordi Di Un’Estate“. Questo apre le porte del circuito alternativo campano portando la band alla pubblicazione dell’EP “Le Fasi 1.0“. Dal 2013 al 2016 partecipano a numerosi festival nazionali tra cui Meeting del Mare, PummarockFest. Vincono inoltre al Festival di Napoli con il brano “O Stupure do Munno” e sonto trai finalisti all’Hit Week Music Contest.

Nell’autunno 2015, grazie alla partecipazione al programma televisivo Amici di Maria De Filippi, conoscono Fabrizio Moro. L’artista permette al gruppo di aprire i suoi concerti. Arriviamo così a Dicembre 2016, anno in cui pubblicano l’album “Lucida Follia”. Si tratta di nove inediti che anticipano due tour nazionali e svariati opening act di concerti: i Rio, Clementino, Foja, Almamegretta ed Arisa (in collaborazione con Radio Marte, presentata dai The Jackal).

Il 18 gennaio 2019 esce “Ultima pagina”, bonus track dell’album “Lucida follia”. Chiudono in questo modo l’omonimo ciclo per affacciarsi ad una sperimentazione di generi e parole totalmente differente. Anticipato dal singolo “Via Roma”, esce in cd ed in digitale, il 20 marzo 2020, il nuovo ed atteso album “Edèra” da cui estraggono questo ultimo singolo Ibrido. Una Produzione artistica di Michele Guberti di Massaga Produzioni, ed una produzione di Alka Record Label.

Le Fasi sono:

Genny Arienzo (Voce e piano),
Ernesto Borruto (chitarra e cori)
Antonello Amoroso (basso).

Credits Ibrido:

Regia e montaggio: Enzo Amici, Antonio Levita.
Progetto e realizzazione di Big Jack The Drummer: Pasquale Trinchese.
Produzione artistica: Michele Guberti per Massaga Produzioni.
Registrato e mixato: da Michele Guberti presso Natural HeadQuarter Studio di Ferrara.
Distribuzione: Alka Record Label.
Promozione/ufficio stampa: Alka Record Label e Rossella Vetrano.
Edizioni a cura di Materiali Musicali.

Segui la band su:

www.facebook.com/lefasiofficial
www.instagram.com/lefasi_official

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/7oTTceMgzM8″ alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Malbianco, fuori il secondo singolo Sono una Bomba!

Malbianco

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Malbianco pubblicano un nuovo singolo estratto dall’album Galline Elettriche. Il brano è disponibile anche in un video dal titolo Sono una Bomba! Viviamo in un’epoca in cui siamo stati catapultati a rispettare nuove regole e in cui abbiamo visto stravolte le nostre libertà personali.

Malbianco risponde così rimarcando il forte senso di libertà di cui ognuno di noi ha bisogno per realizzarsi come entità artistica ed umana.
Per questo la scelta del brano non è stata casuale e si accompagna alla produzione del video marchiato Capibara, girato nella capitale con la regia di Elisa Martino. La rinconquista della libertà ad ogni costo e in ogni modo, è dunque il processo attraverso il quale si ritrova a passare il protagonista del videoclip. Ritrovare sé stesso e ristabilire un contatto con la realtà da cui ormai si trova isolato.

“Possiamo fare qualsiasi cosa ci piaccia, purché non sia importante”.

In questo singolo le chitarre fanno le fusa a riff elettronici fondendosi con un testo non convenzionale in un avvolgente connubio vorticoso e mai banale.
Un terzo album più maturo ed una band che risulta difficile racchiudere in un unico genere. Le cui sonorità si fanno strada, in modo originale, nell’attuale variegato panorama della musica indipendente italiana. Il progetto dell’eclettico trio irpino, da giugno sotto l’etichetta Sorry Mom! è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Note artistiche su Malbianco:

Malbianco ha all’attivo 3 LP: l’omonimo primo album del 2014, Bloom Boom del 2015 e Galline Elettriche, terzo disco in studio del 2020. A fare da apripista di quest’ultimo è stato il primo singolo estratto “La collana di Tripo” nel novembre 2019, con il suo video animato. Dopo un anno di distanza, nel febbraio 2021, ha visto la luce il secondo estratto “Sono una bomba!”, accompagnato da un videoclip indipendente girato a Roma.

Ascolta Sono una Bomba:

Spotify: https://spoti.fi/3aGUCNQ
ITunes: https://apple.co/3dA4sTK
Deezer: https://bit.ly/2ZCR7BW
Amazon: https://amzn.to/3siVpua

Segui Malbianco:

www.instagram.com/_malbianco_/
www.facebook.com/malbiancomusic

www.facebook.com/sorrymom.it
www.sorrymom.it

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/zaAhj535Zcw” alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Ninni, il cantautore partenopeo presenta In My Jacket feat. Dario Sansone

Ninni

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Ninni presenta oggi il nuovo singolo In My Jacket, in collaborazione con la label Materia Principale via Full Heads Records.
Il raffinato polistrumentista, con una lunga militanza nella combat disco-punk band The Collettivo, negli ultimi mesi è uscito allo scoperto. Ha pubblicato infatti una serie di singoli brani che svelano un cantautore dalle sfumature a tinte colorate.

Le delicate canzoni dell’artista “dall’immagine sagomata” lasciano trasparire un mondo variegato fatto di musica e sogni. Abbiamo già ascoltato «’O mument’ ‘e te scetà, «Cchiu’ niente», «The Rest of Our Life», «Tutt’ ‘o bbene ca ce sta» e «Je Vulesse». Adesso Ninni ci regala il sensto singolo feat. Dario Sansone (Foja) dal titolo «In My Jacket».

Ascolta il brano qui: https://backl.ink/144791592

Conosciamo meglio Ninni:

Ninni è una giovane promessa del cantautorato partenopeo e in pochi mesi ha dimostrato di saper scrivere piccole perle dagli arrangiamenti curati. Ma possiede anche una ricca produzione artistica che alterna il cantato in lingua napoletana a quella italiana e inglese.

Tratteggia così romanticamente, micro storie di vita quotidiana come amori non corrisposti e leggende cittadine (il pensiero è tutto maradoniano).
Il suo stile musicale inoltre racchiude echi di folk blues americano che si interseca con la tradizione. Proprio per questo nuovo capitolo pubblicato oggi, su tutte le piattaforme digitali, ha coinvolto l’amico Dario Sansone.

Il brano:

In My Jacket è nato per caso su un divano di un anonimo salotto a Montreal tra un day off e un concerto del tour nord americano dei Foja. Il testo racchiude un concetto semplice ma non banale. Ovvero la felicità che si trova nelle piccole cose, nell’altruismo o rispettando il bagaglio di vita altrui. Senza mai condannare o giudicare, sradicando qualsiasi forma di pregiudizio nei confronti del prossimo.

Credits:

In My Jacket è una produzione di Gianluca Capurro (Sollo&Gnut, Radical Kitch, Quartieri Jazz…) che ne ha curato anche gli arrangiamenti. Voce, testo e musica invece sono di Luca Caligiuri e Dario Sansone. Metre i cori di Roberto Angrisani.  Al mandolino troviamo il Maestro Luigi Scialdone, alla batteria Giovanni Schiattarella e alla tromba e flicorno Ciro Riccardi (Slivovitz, Uanema Orchestra). Per le registrazioni e il mix, Ninni si affida al Kammermurzak di Soccavo di Carlo Di Gennaro . Per il master masterizzato a Giovanni ‘Blob’ Roma all’Arte dei Rumori studio di Marano.

Segui l’artista anche sugli spazi web e social:

https://www.instagram.com/ninnisongs/
https://www.facebook.com/ninnisongs/
https://www.facebook.com/dariosansoneofficial
https://www.instagram.com/dariosansoneofficial/

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Non Dimenticare Chi Sei, esce oggi il nuovo singolo dei Five Quarters

Non Dimenticare Chi Sei

[fusion_builder_container hundred_percent=”no” hundred_percent_height=”no” hundred_percent_height_scroll=”no” hundred_percent_height_center_content=”yes” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” status=”published” publish_date=”” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” enable_mobile=”no” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” margin_top=”” margin_bottom=”” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ spacing=”” center_content=”no” link=”” target=”_self” min_height=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_image_id=”” background_position=”left top” background_repeat=”no-repeat” hover_type=”none” border_size=”0″ border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”” margin_bottom=”” animation_type=”” animation_direction=”left” animation_speed=”0.3″ animation_offset=”” last=”no”][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]

Esce oggi Non Dimenticare Chi Sei, il nuovo singolo della giovanissima blues band di otto elementi Five Quarters. Il lavoro esce per l’etichetta Bagana – B District Music, distribuito da Pirames International su tutte le piattaforme streaming e digital download.

Il brano è un’anticipazione da “Storie Nuove”, l’album in uscita il prossimo 30 aprile: una miscela esplosiva di rock, funky e blues. Parliamo di riff di chitarre e fiati, tanto groove e tanti cori.  I primi due singoli che abbiamo ascoltato sono “Storie Nuove” e “Ho imparato di Più”. L’intero lavoro arriva dopo due EP, rispetto ai quali vanta due novità.

Si tratta del coraggioso passaggio all’italiano nella scrittura dei testi e dello spostamento del chitarrista Tommaso Imperiali alla voce. L’obiettivo di tutto l’album è riuscire a rendere in studio il sound e l’energia dei live.

Non Dimenticare Chi Sei:

Il brano con un chorus in ¾ ed il resto in 4/4, riporta la nota frequente di tutto l’album, dei tempi non regolari. É un singolo pregno di rock ‘n’ roll che prima di tutto deve far saltare chi lo ascolta.  É un invito a stare lontani dalla disillusione. Infatti ciò che siamo è la somma di sogni, ambizioni, storie, libri e film mentali. Non dobbiamo MAI dimenticarci di questa parte di noi.

Il videoclip è opera del regista Jacopo Ambroggio, e alterna una parte “live” più una che racconta il ritorno a casa, post show con una vita molto meno pretenziosa. Otto ventenni che vivono insieme: poco ordine, tante birre e tantissima musica. Ma qual è il chi sei e qual è il chi hai detto che eri?

Autori e compositori:

Autori del nuovo singolo sono Tommaso Imperiali e Giovanni Elli. Il testo è di Tommaso Imperiali. L’arrangiamento del brano invece è come sempre un lavoro che coinvolge tutta la band. In particolare è stato fondamentale il contributo di Riccardo Cappi (Raics) alla batteria. Registrazioni, mix e master di Non Dimenticare Chi Sei presso Auditoria Records di Fino Mornasco (CO) da Aki Chindamo.

In tutte le tracce hanno suonato:

Tommaso Imperiali – voce, chitarra elettrica e chitarra acustica
Giovanni Elli – chitarra elettrica
Tommaso Roscio – sax tenore
Riccardo Cappi – batteria e cori
Federico Gemignani – tastiere, pianoforte e cori
Diego Albonico – tromba e cori
Simeon Caccia – trombone e cori
Leonardo Ruggeri – basso.

Per streaming e digital download > https://pirames.lnk.to/NonDimenticareChiSei

Segui la band su:

www.facebook.com/5quarters
www.instagram.com/five_quarters

[/fusion_text][fusion_youtube id=”/5Gbkd9r2p9o” alignment=”” width=”1280″ height=”720″ autoplay=”false” api_params=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” css_id=”” /][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]